Naming & Branding, Web & Graphic

InYourShoes

In Your Shoes raccoglie le scarpe di seconda mano dei runner di tutto il mondo, le etichetta con i nomi dei proprietari e le porta ad Iten, il villaggio dei campioni mondali della corsa, per creare un ponte emotivo che attraversa il globo e che non conosce frontiere.

Ogni scarpa è un pezzo di vita di un atleta. Scrivendo il proprio nome sull’etichetta egli crea un legame con chi la riceve.

Si costruisce così un ponte, ideale, affettivo, fra persone separate da continenti interi e legate dalla stessa passione.

Concept

Il visual del brand si incentra sul dinamismo della tipografia e sulla rappresentazione della velocità legata al running.

Il visual che ne risulta è fortemente legato al linguaggio sportivo così da evidenziare la natura del progetto.

Studio del marchio

Il logo ha come base di partenza il simbolo della corsa che nasce dalla “I” e da parte della “Y”.

Il simbolo si basa sul bilanciamento tra la diagonale tracciata dalle gambe e l’inclinazione del resto delle lettere che compongono il logo completo.

Tipografia

Per permettere un risultato dinamico sia nel simbolo costituito dalle due gambe che nel resto della scritta, il lettering del nome viene inclinato al massimo della leggibilità.

L’inclinazione che nasce così all’interno del logo, viene richiamata in tutta l’immagine coordinata del brand.

Presentazione

Alcune delle slides presenti nel pitch di presentazione rivolta alla sponsorizzazione del brand e della campagna di raccolta delle scarpe.

Sito web

Landing page realizzata per raccontare il progetto e guidare gli utenti alla donazione delle proprie scarpe.

“In Your Shoes”: parte anche dall’Italia il sogno dei giovani runner keniani

Un gruppo di ragazzi italiani a maggio consegnerà agli studenti della St.Patrick High School di Iten scarpe da corsa usate, raccolte tra runner di diverse città europee “Così sproniamo chi è nato nelle difficoltà a lottare per il proprio futuro”. Un’iniziativa sul solco di un progetto analogo, lanciato venti anni fa da Toby Tanser

di MARCO PATUCCHI

Altri progetti

page 1 of 2